ETNA ROSSOLa pietra del vulcano

Coltivare una tradizione.

Dopo l’esperienza di Profumo di Vulcano ho sentito l’esigenza di produrre un vino più accessibile, per condividere il frutto del mio lavoro con un numero maggiore di persone, intenditori e semplici appassionati.

Per questo ho acquisito nuovi vigneti situati sul versante nord, all’interno dell’area di produzione della denominazione di origine, in un distretto d’eccellenza che vanta una tradizione viniviticola di oltre duemila anni.
È da questi terreni sabbiosi e ricchi di scheletro che nasce il mio Etna Rosso, un vino che parla la lingua della sua terra e ne incarna lo spirito. Un puro assaggio di autenticità.

I vigneti.Valore che cresceall’ombra dell’Etna

Situate a un’altitudine compresa tra i 650 e gli 800 metri sul livello del mare, le vigne dedicate alla produzione di Etna Rosso si trovano nelle zone di Passopisciaro, Solicchiata e Montelaguardia.

Quest’ultimo appezzamento segue il modello della vigna-giardino, già sperimentato con successo per Profumo di Vulcano: 3 ettari delimitati da un lungo muro di cinta, all’interno del quale convivono viti, ulivi pluricentenari e numerosi alberi da frutto.

Da questi vigneti ricavo uve di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, da piante con un’età media di 15/20 anni, coltivate in modo tradizionale nel pieno rispetto della terra e della biodiversità locale.

01

02

Un tesororosso rubino

Dopo la vendemmia, le uve vengono lasciate fermentare spontaneamente in acciaio, per non alterare il profilo aromatico del vino. Dopo circa dodici mesi di maturazione in acciaio e barrique di terzo passaggio si passa alla fase di affinamento in bottiglia, che dura dai tre ai sei mesi.

Grazie a metodi antichi e non invasivi si ottiene un vino delicato, elegante, dai profumi fini di frutta rossa e lampone avvolti da una piacevole freschezza agrumata, con una gentile nota fumé legata alla forte componente di pietra lavica che caratterizza il terreno vulcanico etneo.

Al palato è vivo, armonioso e ricco di gusto: un vino deciso ma versatile, che si accompagna perfettamente a una grande varietà di piatti a basi di pesce, crostacei e carni bianche.

Gli altri vini

Profumo di Vulcano

SCOPRI DI PIÙ

Mareneve

SCOPRI DI PIÙ